La spernocchiata (calamarata al ragù di canocchie)

2015-01-29
  • Porzioni : 4
  • Persone : 4
  • Preparazione : 15m
  • Cottura : 10m
  • Costo : 9m

La spernocchiata ( calamarata al ragù di canocchie) è un primo piatto gustoso e di semplice realizzazione.

Il prodotto principe di questa ricetta è la canocchia in campiana denominata spernocchia è un crostaceo non molto conosciuto ed utilizzato nella cucina comune mentre è molto ambito nelle ristoranzioni , anche perchè non è molto semplice da cucinare non avendo una grande resa se stracotta nel sugo si scioglie ma rilascia un sapore di mare intenso , la miglior cottura per questo crostaceo è fritto velocemente in olio bollente, in questo modo si riesce ad assaporarla a pieno ed ad avere anche una certa consistenza .

Si predilige acquistarlo quando è ancora vivo ed integro , per la pulizia basta metterle sotto acqua corrente. Per quanto riguarda il taglio basta fare un taglio orizzontale sul dorso e 2 tagli lateriali con le forbici.

Passiamo ora alla ricetta

Ingredients

  • 500 grammi di canocchie
  • 250 grammi di pasta tipo calamarata
  • 1 bottiglia di passata di pomodoro
  • Qualche foglia di basilico
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 cucchiao d'olio evo
  • olio per friggere
  • 1/2 bicchiere di vino bianco

Method

Step 1

Per prima cosa lavare sotto acqua corrente le canocchie , ora scegliete le 8 piu grandi e mettetele da parte, mentre per le altre tagliate la testa e la coda fate 2 incisioni laterali e mettete da parte. Ora prendete una padella versate un filo d'olio ed 1 aglio scamiciato fatelo dorare, versate le cicale tagliate e fatele rosolare.

Step 2

Aggiungete il vino bianco e fare evaporare, a questo punto versate il sugo di pomodore e fate cuocere lentamente per circa 1 ora, a metà cottura togliete i carapaci ormai vuoti dal sugo.

Step 3

Ora mettiamo sù l'acqua per la pasta ed appena bolle saliamo e versiamo le calamarate. Nel frattempo che la pasta si cuoce prendete le cicale che avete conservato all inizio fate una piccola incisione sul dorso nella parte centrale e friggetele velocemete in olio bollente ( mi raccomandato l'olio deve essere molto bollente e la cottura veloce ) asciugatele su un foglio di carta. Scoltate la pasta e versatela nel sugo , se questo è troppo denso aiutatevi con l acqua di cottura della pasta.

Step 4

Ora siete pronti ad impiattare versate nel piatto la quantità di pasta desiderata ed ponete a croce 2 canocchie cospargete di sugo ed in fine aggiungete la foglia di basilico. Buon appetito

 

Tipo di ricetta : Tags: , Ingredienti:, ,
Media voto utenti

(4.2 / 5)

4.2 5 27
Vota questa ricetta

27 persone hanno votato questa ricetta

Related Recipes:
  • linguinecalamarettialicifrittecremaporcini

    Linguine calamaretti e alici fritte su crema di carciofi

  • gnocchettifavesucremadifaveecremadipecorino2

    Pasta con fave in doppia crema

  • paninialmiele

    Panini al miele ripieni di crema al cocco e cioccolato

  • casareccegamberie rucolasucremadizucca2

    Casarecce gamberi e rucola su crema di zucca

  • farfallecozzecremacremafagioli

    Farfalle con cozze su crema di fagioli

Informazioni nutrizionali

valori per singolo piatto

  • CALORIE

    500
  • GRASSI

    13 GR
  • CARBOIDRATI

    58 GR
  • PROTEINE

    20 GR
  • ACQUA

    160 ML

Recipe Ads

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>