Torta mimosa

2015-03-07
  • Porzioni : 1
  • Persone : 2
  • Preparazione : 1:40 h
  • Cottura : 20m
  • Costo : 4m

La festa delle donne è alle porte ed il dolce tipico di questa ricorrenza è la torta mimosa. Una torta fatta di pan di spagna ripiena di chantilly ed ananas con bagna al maraschino e ricoperta da cubetti di pan di spagna.
Ma non perdiamoci in chiacchiere e passiamo subito alla ricetta.

Ingredients

  • 4 uova intere piccole (200 grammi)
  • 6 tuorli ( 100 grammi)
  • 325 grammi di zucchero
  • 120 grammi di farina
  • 50 grammi di fecola di patate
  • 35 grammi di burro
  • 2 bustine di vanillina
  • 1 buccia di limone non trattato
  • 150 grammi di latte intero
  • 10 grammi di amido di mais
  • 290 grammi di panna
  • 2 fogli di colla di pesce.
  • 1 Ananas
  • QB maraschino

Method

Step 1

Iniziamo preparando il pan di spagna, prendiamo le 4 uova e 3 tuorli e li montiamo con 170 grammi di zucchero e 1 bustina di vanillina , il composto deve risultare spumoso , aggiungere sempre montando il burro fuso delicatamente e la buccia di limone grattuggiata e continuate a montare fin quando il composto non "SCRIVE".

Step 2

Ora setacciate la farina e la fecola ed aggiungeteli delicatamente al composto senza smontarlo. Versare il composto nello stampo imburrato ed infornare in forno statico pre riscaldato a 200° per 15/20 minuti

Step 3

Nel frattempo ci prepariamo la crema. Prepariamo una crema pasticcera abbastanza densa . Versiamo il latte e 40 grammi di panna in un tegame e portiamo ad ebollizione , montiamo 3 tuorli con 55 grammi di zucchero 1 bustina di vanillina e l'amido. Quando il latte bolle versate il composto su di esso e appena iniziano a formarsi delle bolle (metodo vulcanico) iniziate a mescolare il tutto fino a quando non si addensa. Se avete un microonde potete utilizzarlo mescolando tutti gli ingradienti e cuocerlo alla massima potenza avendo l'accortenza di mescolare il composto ogni 90 secondi fin quando non si addensa. Lasciarla raffreddare

Step 4

Ora montiamo la panna molto morbida, prendiamo una piccola parte di crema pasticcera e la riscaldiamo ci aggiungiamo i 2 fogli di colla di pesce ammollati in precedenza e strizzati e facciamoli sciogliere, aggiungete questa parte di crema alla crema fredda e miscelate bene per distribuire la colla di pesce. Ora unite la panna alla crema e la chantilly è fatta.

Step 5

Prendiamo l'ananas, se l'avete presa fresca tagliatela prima a fette e poi a cubetti e fatela saltare in padella con acqua zucchero e maraschino. Prepariamo anche la bagna utilizzando 100 grammi di acqua 100 grammi di zucchero e del maraschino fate sciogliere lo zucchero e poi fatelo raffreddare.

Step 6

Ora prendiamo il pan di spagna che nel frattento si è cotto e si è raffreddato ,togliamo la crosta e lo tagliamo a striscioline da 1/2 cm. Prendiamo una ciotola a cupola 23/25 cm x 10 quelle tipiche per fare uno zuccotto e rivestiamola con la pellicola. adagiamo sul fondo fino ai 3/4 le strisce di pan di spagna. Aggiungiamo uno strato di crema e poi i cubetti di ananas. Un altro strato di pan di spagna che verrà bagnato con la nostra bagna uno strato di crema e le ananas. Chiudiamo con l ultimo strato anch'esso bagnato e mettiamo in congelatore per 1 ora circa.

Step 7

Tagliamo il restante pan di spagna in cubetti piccoli, prendiamo il pan di spagna dal congelatore e ricopriamo con il restante della crema e rivestitela con i cubetti di pan di spagna. Buona festa delle donne.

Tipo di ricetta :, Tags: Ingredienti:, ,
Media voto utenti

(4 / 5)

4 5 1
Vota questa ricetta

1 persone hanno votato questa ricetta

Related Recipes:
  • linguinecalamarettialicifrittecremaporcini

    Linguine calamaretti e alici fritte su crema di carciofi

  • gnocchettifavesucremadifaveecremadipecorino2

    Pasta con fave in doppia crema

  • paninialmiele

    Panini al miele ripieni di crema al cocco e cioccolato

  • casareccegamberie rucolasucremadizucca2

    Casarecce gamberi e rucola su crema di zucca

  • farfallecozzecremacremafagioli

    Farfalle con cozze su crema di fagioli


Recipe Ads

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>